Vai al contenuto

(IN)SUBMISES

Il secondo evento della rassegna porta in scena (in)Submises, performance delle danzatrici spagnole Sara Colomino e Gisela De Paz Solves.
(In)Submises è la risposta delle due danzatrici agli stereotipi di bellezza che condizionano ancora oggi le donne e pregiudicano l’accettazione di stesse e l’interiorizzazione della propria immagine. La performance è basata sulla condivisione delle cicatrici emotive di due persone diverse che si riflettono l’una nell’altra per raggiungere la consapevolezza dell’unicità dei loro corpi.

 

TICKETS

Acquista il tuo biglietto!

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

BIOGRAFIA

Entrambe di origine catalana, dopo aver concluso gli studi rispettivamente alla Codarts di Rotterdam e alla Staatliche Hochschule für Musik und Darstellende Kunst di Mannheim, hanno intrapreso una brillante carriera internazionale che le ha portate a esibirsi in alcuni dei teatri più importanti di Europa, Asia e America e a confrontarsi con coreografi e danzatori di fama come Jiri Kylián, Hans van Manem, Ohad Naharin e Nacho Duato. Oggi sono entrambe insegnanti presso l’Institut de les Arts de Barcelona e tengono regolarmente corsi in istituzioni e scuole di danza tutto il mondo.